Rally del Salento, vacanze in Puglia a giugno

Ami il rally e vuoi coniugare la tua passione con dei consigli per una vacanza in Puglia? Allora non puoi perderti l`edizione 2019 del Rally del Salento che quest`anno compie 52 anni. Le notizie principali della manifestazione: organizzato dall`Automobile Club Lecce in collaborazione con la Scuderia Piloti Salentini, l`evento sportivo è in programma l`1 e il 2 giugno 2019 e percorre 150 chilometri di circuito tra strade e stradine nelle campagne del Salento, curve e derapate, muretti a secco e torri costiere, ulivi e pajare.

rally_salento.jpg

Ecco le notizie sui percorsi del Rally del Salento

L`appuntamento è inserito nel calendario del Campionato Italiano Rally (CIR) come quinta tappa con coefficiente 1,5. La gara ha come punto di partenza e meta d`arrivo Lecce, e coinvolge diversi comuni del Salento. Tra gli altri, vi sono Castro, Giuggianello, Giurdignano, Maglie, Martano, Martignano, Melendugno, Miggiano, Montesano Salentino, Muro Leccese, Otranto, Presicce, Ruffano, Santa Cesarea Terme, Specchia, Uggiano la Chiesa e Zollino, con una prova spettacolo

andreucci-014.jpg

 

La prima edizione del 24 ottobre 1957 fu vinta dal signor Angelo Calò con una Fiat 600, mentre il vincitore del 2018 è stato Stefano Albertini con la sua Ford Fiesta della Mirabella Mille Miglia. Per scoprire chi sarà il vincitore di questa nuova edizione 2019 del Rally del Salento, approfitta del weekend del 2 giugno e vieni a trascorrere qualche giorno di vacanza in Puglia, terra accogliente e ricca di bellezza.

Idee e notizie per soggiorni e vacanze in Puglia a giugno

Approfitta di questo evento per trascorrere qualche giorno di vacanza in Puglia in una delle nostre esclusive ville di lusso sul mare o con piscina. Scegli la villa più bella per te, per i tuoi amici o per la tua famiglia consultando direttamente il nostro catalogo online di ville con piscina, ville e casali, trulli e case tipiche esclusive e prenotalo subito. Chi arriva prima si aggiudica quelle più belle.

fine articolo
Condividi: