Eventi, appuntamenti e notizie sulla Puglia

Tra le più famose mete del Salento e dell`intera Puglia, Gallipoli non è solo mare e vita notturna per le vacanze in estate, ma molto di più. Ecco tutte le notizie che servono per trascorrere un weekend fuori stagione nella Città Bella in primavera o in autunno, per coglierne appieno l`essenza lontano dalla baraonda che in estate la travolge con entusiasmo. Vale la pena scoprirla. Gallipoli ha tanto da offrire: tesori architettonici, arti, bellezze naturali, prodotti di qualità, shopping e gastronomia, il tutto impreziosito dalla veracità del popolo gallipolino, generoso e accogliente.

Ecco dunque 10 cose da fare a Gallipoli in un weekend

 

Leggi tutto...
fine articolo

uscita_processione_venerd_santo_gallipoli.jpg

Toccanti, suggestivi e autentici. Sono i riti della Settimana Santa a Gallipoli, che regalano emozioni intense e immergono i visitatori nella purezza e nel tumulto della devozione, immutata nei secoli e scandita da gesti lenti e silenziosi. Teatralità sì, ma mai folclore, per le processioni organizzate da tempo immemore dalle corporazioni dei mestieri, le confraternite più antiche chiamate a dirigere in armonia i riti della Pasqua. Ecco tutte le notizie sulle tappe della Settimana Santa a Gallipoli, da vivere durante le vacanze in Puglia.

Leggi tutto...
fine articolo

perdoni_taranto_pasqua.jpg

Da Taranto a Carovigno, le tappe imperdibili delle vacanze di Pasqua in Puglia. Scopri cosa fare

Leggi tutto...
fine articolo

Palombe, cuddhure, agnelli di pasta di mandorle e leccornie varie: la Puglia conquista anche a tavola, con i sapori tipici delle feste pasquali. Trascorrere le vacanze di Pasqua in Puglia significa scoprire riti che si tramandano nei secoli e tradizioni altamente suggestive, ma anche assaporare ricette che contraddistinguono i menu dei giorni di festa. 

Le palombe o cuddhure

le_palombe_di_pasqua.jpg

 

Sono i dolci pasquali più antichi e diffusi in tutta la Puglia, e cambiano nome di paese in paese, declinandosi in cuddhure, palummeddhre, scarceddhe, panareddhe eccetera. Fino a qualche anno fa, questi dolci simbolici venivano preparati con la pasta del pane modellata a forma di colomba, di cestino, di galletto o di bambola, decorati con l`uovo sodo e pennellati con uovo per renderli lucidi e belli. Oggi, invece, la versione si è ammodernata con la più saporita pasta frolla.


Leggi tutto...
fine articolo
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross.  > Fine >>

Risultati 1 - 8 di 87
Condividi: