logo *Perle di Puglia* Affitto Ville e Case di Lusso in Puglia
 
 

Baia dei Turchi, gioiello naturalistico di Otranto

In vacanza in Puglia alla ricerca di natura, mare, sole e luoghi incantevoli dal sapore leggendario? Bene, non puoi perderti per nulla al mondo una passeggiata e un tuffo nelle acque cristalline della Baia dei Turchi, il cui stesso nome evoca misteri e leggende. Ecco un po` di notizie su questo bellissimo luogo del Salento, che si trova lungo la costa di Otranto, sul Mar Adriatico. Scopri come arrivarci. 

baia_dei_turchi_2.jpg

 

Suggestioni leggendarie in riva al mare

Pare sia proprio la Baia dei Turchi il punto di terraferma su cui sbarcarono i terribili e spietati Ottomani nel 1480. Assetati di sangue, assediarono Otranto per tagliare le teste degli idruntini, circa 800, che oggi sono venerati come Santi Martiri e le cui ossa si possono vedere nelle teche di una cappella a loro dedicata, nella stupenda cattedrale di Otranto, cittadina che dà il nome al Canale, vero punto di incontro tra i due mari Adriatico e Ionio, tra l`altro uno dei borghi più belli d`Italia.

Il mare pulito e la roccia friabile che corre fino alla strada facendosi sovrastare dalla natura rigogliosa della pineta e della macchia mediterranea, sono le caratteristiche che rendono unico il paesaggio della Baia dei Turchi, uno dei tratti più suggestivi del litorale di Otranto, con la spiaggia riparata e isolata che rende lo scenario incantevole.

baia_dei_turchi_3.jpg

Come si arriva alla Baia dei Turchi? Curiosità e indicazioni

Per raggiungere la spiaggia della Baia dei Turchi bisogna lasciare l`auto in uno dei diversi parcheggi che si trovano lungo la litoranea tra Otranto e i Laghi Alimini, nelle vicinanze della Baia che è ben segnalata. È un piacere fare una passeggiata per attraversare il sentiero e la fresca e profumata pineta che, assieme alle essenze della macchia mediterranea, accompagna al mare e, al tempo stesso, lo protegge.

Nel 2009 la Baia dei Turchi era undicesima nella classifica dei Luoghi del Cuore del FAI (Fondo Ambiente Italiano), la prima in Puglia, segnalata da quasi 2500 persone. Oggi il territorio della baia rientra nell`Oasi protetta dei Laghi Alimini, un`area che viene classificata come Sito di importanza comunitaria per via del presente ecosistema, uno dei più importanti di Puglia.

La Baia dei Turchi è uno dei tantissimi luoghi d`incanto che puoi scoprire durante le tue vacanze in Puglia nel Salento. Per vivere al massimo il tuo soggiorno, scegli una delle nostre più belle ville di lusso in affitto nella zona di Otranto, oppure dai un`occhiata alla nostra ricca pagina dedicata alle offerte e last minute.

fine articolo
Condividi: