logo *Perle di Puglia* | Affitto Ville e Case di Lusso in Puglia
 
 

Parti Ora e scegli una villa LAST MINUTE!
Clicca qui e scopri le OFFERTE DEL MESE

Cosa vedere a Monopoli, perla della Terra di Bari

Monopoli è una graziosa città in provincia di Bari, affacciata sul mare Adriatico. Affascinante destinazione per le vacanze nell’ Italia meridionale, incanta i suoi visitatori con quella tipica bellezza pugliese che mescola l’azzurro del mare al bianco delle case. Nei dintorni si trovano alcuni dei borghi più belli del territorio: Polignano a Mare nota per le sue, Cisternino, Locorotondo e la famosa città bianca, Ostuni.

Scopriamo insieme, dunque, cosa c’è da vedere a Monopoli.

porto_vecchio_monopoli.jpg

Il cuore antico del borgo: Centro Storico e le bellezze da scoprire

Monopoli rappresenta, sull’Adriatico, uno dei porti più attivi e popolosi della regione. Il suo caratteristico centro storico di origine alto-medievale, sovrapposto ai resti di un abitato fortificato già nel V secolo a.C., si affaccia sul mare circondato da suggestive mura di cinta.

Un giro turistico nel centro storico di Monopoli non può che cominciare dal Porto Vecchio. Qui si può ammirare un incantevole paesaggio da cartolina, con le graziose barche blu, tipiche dei pescatori, che contribuiscono ad addolcirne la vista. Le sue origini sono assai remote, molto probabilmente risale all’ epoca messapica del V sec. A.C.

Sul suo lungomare si affacciavano importanti fortificazioni costiere, tra cui anche il castello Carlo V di Monopoli. Stagliato sul mare con tutta la sua imponenza, in passato ha rappresentato la sede della più alta autorità militare della città, mentre oggi è un luogo di cultura e tradizione; ogni estate si susseguono rassegne letterarie e il famoso PhEST, il festival fotografico diffuso.

Per organizzare una visita turistica al castello e restare aggiornati sugli orari di apertura della struttura, è bene consultare il portale ufficiale del Comune di Monopoli, in cui sono presenti tutte le info necessarie.

Accompagnati dalla fresca brezza marina che si respira sul lungomare, i visitatori che si addentrano nel cuore della città vengono poi accolti da un gomitolo di graziosi vicoletti e stradine. Tra le casette antiche e i palazzi nobiliari, si aprono suggestivi scorci paesaggistici che ingentiliscono le prospettive urbane.

Tra i dedali di vicoli, degna di nota è la cattedrale di Monopoli dedicata a Santa Maria della Madia, protettrice di Monopoli. La prima costruzione risale al XII secolo e presentava uno stile romanico. Nel Settecento venne però distrutta e successivamente ricostruita in stile barocco, come tutt’oggi si presenta. All’ interno, tra i tanti tesori custoditi, si trova in primis l’icona della Madonna della Madia esposta sull’altare, viva testimonianza dell’epoca alla lotta iconoclasta.

In pieno contrasto con i vicoli stretti, invece, si pongono le ariose piazze che si aprono nel borgo. piazza Vittorio Emanuele II, piazza Garibaldi e piazza Palmieri sono solo alcune dei salotti più tipici della città vecchia.

monopoli.jpg

Le più belle calette dove andare al mare a Monopoli

Probabilmente il più bel tratto di mare del barese si apre proprio su Monopoli. Si tratta per lo più di spiaggia libera sulla quale si trovano numerose calette dove poter fare il bagno nelle acque limpide e cristalline che caratterizza la costa.

La prima spiaggia che si incontra a sud di Monopoli, appena fuori dalle mura, è Cala porta vecchia. Qui si trova un fondale basso e sabbioso, ideale per i nuotatori meno esperti. È molto facile da raggiungere a piedi con una passeggiata dalla città, motivo che la rende spesso affollata. La spiaggia è sovrastata da un’ampia ringhiera dalla quale affacciarsi e lasciarsi incantare dal blu che raggiunge l’orizzonte.

Proseguendo sempre verso sud, si arriva a Cala tre buchi. È composta da una serie spiaggette molto piccole, incastonate tra le rocce. Un luogo ideale per godersi la pace e il relax!

Per i più temerari e per chi adora fare un bagno rigenerante in acqua fredda, meta consigliatissima è la spiaggetta di Porto Ghiacciolo. Dal fondale basso e dall’ acqua limpida e verde, offre una location molto suggestiva poiché si trova ai piedi dell’antica abazia di Santo Stefano. La spiaggia è inoltre fornita di un bar, di un servizio di noleggio sdraio e di un grande parcheggio nelle vicinanze.

Altra nota località balneare è la frazione di Capitolo, a pochi chilometri dal centro urbano di Monopoli. La spiaggia bianca e pulita si estende per diversi km e si presta a lunghe e rilassanti passeggiate costeggiando il litorale.

monopoli.jpg

Scegli il meglio per la tua vacanza a Monopoli

Tra mare, spiagge, e interessanti attrazioni artistiche-culturali, la città si offre sotto una luce affascinante a cavallo tra tradizione, natura e storia. In continuità con le caratteristiche del borgo e del vivere locale, alloggiare nei pressi della città significa trovarsi immersi in una campagna dai colori caldi che si scontra con il blu intenso del litorale. 

Per vivere al meglio questo insieme di sensazioni e piaceri scegli una tra le tante ville a Monopoli, in modo da lasciarti trasportare delle bellezze di questo territorio così ricco e fascinoso.

Grazie alle diverse soluzioni d’affitto di Perle di Puglia, hai la possibilità di concederti il relax più assoluto, accompagnato dalle più belle location della regione, sperimentando in prima persona il contatto con la natura e la cultura nostrana.

fine articolo
Condividi: