I piatti delle feste in Puglia: le ricette di Pasqua

Palombe, cuddhure, agnelli di pasta di mandorle e leccornie varie: la Puglia conquista anche a tavola, con i sapori tipici delle feste pasquali. Trascorrere le vacanze di Pasqua in Puglia significa scoprire riti che si tramandano nei secoli e tradizioni altamente suggestive, ma anche assaporare ricette che contraddistinguono i menu dei giorni di festa. 

Le palombe o cuddhure

le_palombe_di_pasqua.jpg

 

Sono i dolci pasquali più antichi e diffusi in tutta la Puglia, e cambiano nome di paese in paese, declinandosi in cuddhure, palummeddhre, scarceddhe, panareddhe eccetera. Fino a qualche anno fa, questi dolci simbolici venivano preparati con la pasta del pane modellata a forma di colomba, di cestino, di galletto o di bambola, decorati con l`uovo sodo e pennellati con uovo per renderli lucidi e belli. Oggi, invece, la versione si è ammodernata con la più saporita pasta frolla.


L`agnello, re della tavola 

agnellino_di_pasta_di_mandorle.jpg

Immancabile sulle tavole pasquali, specie del Salento, č l`agnello. L`agnello, quello vero, per tradizione viene cucinato al forno con le patate in tutte le grandi occasioni. Il segreto di questa semplice ricetta sta tutto nella scelta delle carni migliori. L`alternativa pių dolce e pių apprezzata anche dai bambini č l`agnello di pasta di mandorle, ricetta che nasce a Lecce per poi diffondersi nei decenni in tutta la penisola salentina, realizzato con mandorle macinate, zucchero, marmellata di agrumi o di pere, faldacchiera, cioccolato fondente in pezzi e, a scelta, agrumi canditi. Una vera squisitezza.

I piatti della Pasqua a Bari

antipasto_barese_di_pasqua.jpg

“U benedėtt” č l`antipasto pasquale per eccellenza, in quel di Bari. Č il piatto che mette fine alla penitenza quaresimale con uova sode, ricotta e soppressata su fette d`arance e carciofi fritti. Molte famiglie, poi, prediligono il crudo di mare prima di passare ai primi, tra cui spiccano le orecchiette con il ragų alla barese preparato con braciole di carne di cavallo e qualche pezzo di pancetta di maiale. Le braciole vengono servite come secondo, tra i pių in voga nel barese, insieme all`agnello in umido con piselli, che potrete assaggiare durante le vostre vacanze di Pasqua

Vuoi trascorrere le vacanze di Pasqua in Puglia? Ecco qualche consiglio per vivere appieno i riti e le suggestioni della Settimana Santa in Puglia. Se la Puglia e il Salento sono le mete delle tue prossime vacanze estive, allora non ti resta che prenotare subito una delle nostre ville di lusso, trulli con piscina, ville e casali dal nostro catalogo online. 

fine articolo
Condividi: