logo *Perle di Puglia* | Affitto Ville e Case di Lusso in Puglia
 
 

La sicurezza della tua famiglia è il nostro impegno costante per te
L`evoluzione del COVID-19 cambia continuamente il quadro normativo ed organizzativo e noi al fine di garantendo sempre il miglior servizio siamo pronti ad adeguare continuamente le nostre politiche . Per avere Maggiori informazioni clicca qui

Itinerario da Gallipoli a Santa Maria di Leuca: cosa vedere

Tra i più bei itinerari che si possono realizzare durante una vacanza in Puglia, impossibile non citare il suggestivo percorso che congiunge due incantevoli balconi sul mare: Gallipoli sul litorale ionico e Santa Maria di Leuca, anticamente definita Santa Maria de finibus terrae. Lungo questo itinerario sono innumerevoli le meraviglie che si possono incontrare, tra spiagge, scorci paesaggistici mozzafiato e borghi caratteristici.

Gallipoli si apre sul mare attraverso un promontorio e un’isoletta che ospita il centro storico, cuore antico della città. Ricca di storia e cultura, è meta gettonatissima per i numerosi turisti che ogni anno scelgono di trascorrere le loro vacanze in Puglia, attratti dalla bellezza paesaggistica e dal puro divertimento. Prima di partire per il nostro itinerario, una tappa per visitare la città è dunque d’obbligo.

Così come una volta giunti alla fine del nostro viaggio nella splendida Santa Maria di Leuca, non si può restare indifferenti al suo fascino. Adagiata sul mare come una elegante signora, Santa Maria di Leuca si presenta in tutta la sua bellezza e storicità.

Allora non ci resta che partire alla scoperta dei tesori che offre il nostro territorio sulla traiettoria tra le due città. Pronto? Scopriamo insieme cosa vedere da Gallipoli a Santa Maria di Leuca.

santa_maria_di_leuca

Le spiagge da Gallipoli a Santa Maria di Leuca

Partiamo: a pochi chilometri a sud di Gallipoli, si incontra una delle spiagge più amate di tutto il Salento: Baia Verde

Un manto di sabbia bianca e soffice, impreziosita dalla brillantezza del mare. I colori intensi e vibranti della macchia mediterranea che la circondano, ne vivacizzano l’aspetto e la rendono un quadro degno del miglior artista. Qui la pace regna sovrana. Baia Verde è adatta a chi cerca una vacanza all’ insegna del relax, a pieno contatto con la natura.

Sempre per gli amanti della quiete e della natura, incastonata lungo la baia di Gallipoli, si trova la spiaggia di Punta della Suina. Incoronata una delle spiagge più belle d’Italia dal The Guardian, rievoca il fascino esotico degli atolli tropicali.

A metà tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca poi, si trova un’altra delle rinomate spiagge bianche del Salento, quella di Torre San Giovanni che si affaccia sulla riserva marina di Ugento

Proseguendo ancora verso sud si incontra la marina di Salve, con le sue località balneari: Pescoluse, Torre Pali, Maldive del Salento e Posto Vecchio. Qui si alternano lunghi tratti di spiaggia libera ad altri tratti con lidi attrezzati, ideale per chi cerca una vacanza all’ insegna del relax senza rinunciare al divertimento.

Si giunge così a Santa Maria di Leuca. Cuore pulsante di tutta la marina è il porto turistico con i suoi pontili galleggianti e la banchina destinata alla pesca. 

La marina di Leuca ha una sola spiaggia di sabbia e per il resto è costa prevalentemente rocciosa. Le due graziose calette sabbiose si trovano tra i due promontori di Punta Meliso e Punta Ristola. Sono molto ampie e luminose, raggiungibili comodamente a piedi da qualsiasi punto della città.

Santa_maria_di_leuca

Un giro in barca da Gallipoli e Santa Maria di Leuca

Per vivere ancora più intensamente il contatto con il mare, un’esperienza unica e indimenticabile è quella di fare un’escursione in barca tra le due località, trascorrendo una giornata nel totale relax, facendosi cullare dalle onde. 

A meno di 2km dalla costa della città di Gallipoli, si trova la suggestiva isola di Sant’ Andrea con un’estensione bassa e rocciosa. Su di essa spicca il faro dell’isola, pronto ad accogliere i turisti che ogni anno vi si recano approfittando delle escursioni organizzate in barca. Guardiano di un prezioso Parco Naturale regionale, presenta scorci di natura incontaminata e popolata da specie vegetali tipiche della macchia mediterranea.

Imperdibile è inoltre un’escursione in barca nelle grotte presenti lungo la costa di Santa Maria di Leuca.

Ugento

I borghi da scoprire tra Gallipoli e Leuca

Questo tratto di costa sullo Ionio, come del resto tutto il territorio pugliese, non si caratterizza solo per

il suo litorale marino. Tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca si trovano sparsi piccoli borghi tutti da scoprire.

Ugento, infatti, non è solo mare: ha un centro storico con invidiabili luoghi di interesse e delle bellissime campagne circostanti. Cosa vedere a Ugento? Nel cuore della città si possono visitare, ad esempio, la Cattedrale con le sue numerose bellezze artistiche, il museo archeologico e il Castello, risalente al XIII secolo.

Un altro dei più suggestivi paesi dell’entroterra salentino, a 30 km da Gallipoli, è Ruffano. Visitarlo significa fare un tuffo nelle radici identitarie più profonde del territorio, poiché è terra di pizzica, di balli e musica popolare, di antiche tradizioni. Nelle campagne di Ruffano si trova uno degli esempi più importanti della civiltà contadina: il trullo Ferrante, uno dei più grandi della Puglia.

Di estrema importanza è anche una frazione del comune di Ruffano, Torrepaduli, dove ogni anno si svolgono pomposi festeggiamenti in onore del Patrono, San Rocco. La notte del 15 agosto si tiene ancora la tradizionale Danza delle Spade.

Scegli la giusta location per le tue vacanze

Vivere il territorio salentino non è solo una semplice vacanza. È una vera e propria esperienza. Per non farti mancare nulla e non perderti neanche un angolo di questa meravigliosa terra, prenota una villa a Gallipoli o Santa Maria di Leuca e regalati tutto il comfort e il relax di cui hai bisogno. Grazie alle soluzioni d’affitto di Perle di Puglia, il Salento è già qui che ti aspetta!





fine articolo
Condividi: