Ostuni, spiagge bellissime e dove trovarle

Quando si dice Ostuni si pensa subito al borgo antico.

Più che giusto: Ostuni, forse la città più bella della provincia di Brindisi, ha un centro storico famoso in tutto il mondo per quel magico colpo d’occhio di una città tutta bianca appollaiata su una collina, a dominare dall’alto la piana degli ulivi della Valle d’Itria.

Vacanza a Ostuni, però, vuol dire anche mare da favola, spiagge dove passare intere giornare accarezzati dal sole e calette dove fare fotografie e immersioni.


Il mare è pulito e trasparente, premiato dalla Bandiera Blu e dalle Cinque Vele di Legambiente e Touring Club per i servizi offerti ai turisti e per la pulizia delle spiagge. (Qui l`elenco completo delle Bandiere Blu di Puglia). Non a caso, tutto il litorale ostunese è inserito in un’Area Protetta Regionale dichiarata Sito d`Importanza Comunitaria dalla Comunità Europea. Questo significa acque pulite e natura incontaminata, una vera spiaggia da cartolina: un posto da non perdere per chi è in vacanza in Puglia.

Se vi state chiedendo, dunque, cosa vedere in vacanza a Ostuni, o siete in cerca di consigli su quali sono le mete più interessanti da non perdere per visitarla, non dimenticate di inserire nel vostro programma di viaggio anche un bel bagno nelle bellissime acque dell`Adriatico.

Quali sono le spiagge più belle di Ostuni? Dove trovare quelle adatte ai bambini? Ci sono spiagge dog friendly? Dove trovare lidi attrezzati e spiagge libere?

  • Torre Pozzelle - natura selvaggia a picco nel blu

Spiaggia di Torre Pozzella a Ostuni

 

A circa 7 km dal centro storico, la spiaggia di Torre Pozzelle ha una natura ancora selvaggia, con scogliere che cadono a picco sul mare. Le acque che la bagnano sono pulite e cristalline, ideali per gli appassionati di immersioni ed esplorazioni subacquee. La zona è caratterizzata da 5 piccole calette e da un’antica torre aragonese che svetta sul mare.

  • Lido Morelli - sabbia bianca e fine

La spiaggia del Fiume Morello è una spiaggia che si trova nella costa a nord di Ostuni. Niente scogli qui, solo sabbia bianca e fine per quasi 2 chilometri. Questa è la spiaggia ideale per chi è in vacanza ad Ostuni con i bambini: i più piccoli hanno la possibilità di giocare sulla sabbia in tutta sicurezza, con un bagnasciuga che digrada dolcemente verso il mare. Ovviamente, spiaggia adatta ai bambini significa anche tranquillità e relax per i genitori.

  • Torre Guaceto - un`area protetta dal Wwf

Spiaggia di Torre Guaceto Ostuni

  <  

Torre Guaceto è un’area protetta dal WWf dove la natura è particolarmente rigogliosa e selvaggia. E` un ecosistema unico per la diversità biologica e per la fitta macchia mediterranea a mirto, lentisco e ginepro. Se siete amanti della natura, rimarrete certamente incantati dal panorama spettacolare che si può trovare a Torre Guaceto: gli affanni di tutti i giorni vi sembreranno incredibilmente lontani una volta messo piede su questa spiaggia tranquilla, lontana dal caos, dove ritrovare i ritmi lenti che fanno riposare la mente e respirare natura a pieni polmoni. 

  • Pilone  - lidi attrezzati e servizi

E’ una delle spiagge più frequentate del litorale di Ostuni, dove si alternano tratti di spiaggia libera e lidi attrezzati, ciascuno con bar e tavola calda dove trovare ristoro e mangiare qualcosa, magari delle buonissime specialità salentine, come il rustico di pasta sfoglia o la focaccia per chi ama il salato, e il pasticciotto per chi preferisce il dolce.

  • Rosa Marina - 5 spiagge per tutti i gusti

Spiaggia Rodos Rosa Marina spiagge più belle ostuni puglia

 

Mare bellissimo e un lungo litorale sabbioso. Il villaggio di Rosa Marina è costituito da 5 spiagge, tra le più belle di Ostuni: il Pontile, il Capanno, la Lambertiana, la Rodos e la spiaggia di Cala. Ciascuna di queste ha caratteristiche che la rendono adatta a un particolare tipo di pubblico, o almeno così si ama credere: il Capanno è la spiaggia dei trentenni, La Rodos è la spiaggia degli under 20, la Lambertiana è una spiaggia adatta alle famiglie con bambini, mentre il Pontile è la spiaggia popolata anche da chi vive al di fuori del villaggio, visto che è la prima che si incontra. L’unica difficoltà è che l’accesso con l’automobile nei paraggi è vietato e bisogna percorrere a piedi un tratto di circa 500 metri.

  • Baia dei Camerini - spiaggia libera e acque basse

baia dei camerini spiagge più belle di Ostuni

 

Una delle spiagge più belle di Ostuni, perfetta per i bambini e per i nuotatori poco esperti, con acque basse e ampi bagnasciuga. Si tratta principalmente di una spiaggia libera, anche se una piccola parte è attrezzata con sdraio e ombrelloni. La zona è servita anche da bar e ristoranti, tutti nel raggio di 300 metri.

  • Costa Merlata - una spiaggia baby & dog friendly

 La spiaggia di Costa Merlata è un’ampia spiaggia di sabbia dove l’acqua resta poco profonda per molti metri. Questo la rende una spiaggia particolarmente adatta ai bambini e, in più, è anche dog friendly: . La zona è adatta anche ai disabili, aiutati da 2 passerelle per carrozzelle che scendono fino in spiaggia. A pochi metri dalla spiaggia di sabbia, c’è anche un costone roccioso a picco sul mare, dal quale è possibile fare spettacolari tuffi in acqua.

  • Creta Rossa - parola d`ordine tranquillità

La zona ideale per chi ama la tranquillità, con diverse insenature rocciose, ciascuna con caratteristiche differenti. Una delle più note è la “spiaggia delle scalette”, che prende il nome dagli scalini scavati nello scoglio che agevolano la discesa in acqua. La costa è attraversata anche da una pista ciclabile che consente di passeggiare sul litorale, a piedi o in bicicletta. Da vedere, in zona, anche una bellissima villa liberty risalente ai primi del 900.

fine articolo
Condividi: