Tutti in maschera in riva allo Ionio: ecco il Carnevale 2017 a Gallipoli

carnevale di Gallipoli 2017

 

Fiato alle trombette! Contagioso entusiasmo dei gallipolini che con maschere, trucchi e coreografie scendono in strada per la 76esima edizione del Carnevale di Gallipoli. Si balla, si scherza, si ride senza sosta, finché una polpetta non tira le cuoia al mitico Titoru. È lui il personaggio tradizionale della sfilata più celebre del Salento: Titoru era un leggendario soldato gallipolino che anelava la fine della guerra per poter tornare in tempo a godere del Carnevale. Sua madre, la Caremma, per amore del figlio fece posticipare gli ultimi festeggiamenti al martedì prima delle Ceneri. Quando arrivò, Titoru si gettò a capofitto su vino, salsicce e polpette perché, dal giorno dopo, sarebbe iniziato il digiuno quaresimale. Fu l’ultima polpetta a strozzarlo, finendo i suoi giorni e quelli del Carnevale, in quel fatidico Martedì Grasso. Le sfilate dedicate ai mastodontici carri di cartapesta che si alternano ai numerosi gruppi mascherati, invece, si svolgono nei pomeriggi di domenica 19 e domenica 26 febbraio.

L’esilarante corteo del funerale de “lu Titoru” percorre le vie nel pomeriggio di martedì 28 febbraio.

Scopri le nostre disponibilità di ville di lusso in affitto per le tue vacanze a Gallipoli. >> 

 

fine articolo
Condividi: