logo *Perle di Puglia* Affitto Ville e Case di Lusso in Puglia
 
 
Loading...

Torre dell`Orso ( nella zona di Otranto )

Seleziona la destinazione che preferisci sulla nostra cartina della Puglia o ricerca le zone e le località. Scopri cosa vedere durante le tue prossime vacanze.
 

 

Il mare di Torre dell`Orso e il centro abitato

Torre dell`Orso è una delle cinque marine di Melendugno. Con San Foca, Roca, Sant’Andrea e Torre Specchia costituisce uno dei tratti di litorale più puliti, belli e vivaci della costa adriatica salentina. Qui sventolano fiere la Bandiera Blu, la Bandiera Verde come località a misura di bambino e le Cinque vele di Legambiente, testimoni di acque e clima salubri e della propensione alla sostenibilità ambientale.

Il piccolo centro di Torre dell`Orso è tra le mete più amate per le vacanze in Puglia, vanta una delle spiagge più belle e frequentate dai salentini e dai turisti sul litorale adriatico, è caratterizzata da acque trasparenti e mare quasi sempre calmo, in una baia tra le più grandi del Salento circondata da una rigogliosa pineta. Oltre all`irresistibile bellezza del suo mare, Torre dell`Orso ha un centro turistico moderno e dinamico, con numerose attività commerciali.

 

Torre dell`Orso vista dall`alto

 

Le ipotesi sul nome e il mito di Enea

Il toponimo di Torre dell`Orso deriva dalla torre di avvistamento del XVI secolo. “Orso” in particolare farebbe riferimento alla foca monaca oppure, ipotesi più plausibile, sarebbe da ricondurre al cognome dell`antico proprietario dell`agro: Urso. Ultima ipotesi, infine, essendo le torri dedicate ai santi, questa con ogni probabilità sarebbe stata intitolata a Sant`Orsola, da cui Torre dell`Orso.

La rotta che collega la baia di Valle dell`Orso in Albania alla baia di Torre dell`Orso, 80 chilometri, è la tratta più breve che i naviganti possono compiere da una sponda all`altra dell`Adriatico, e si ipotizza possa essere proprio questo il celebre approdo salentino di Enea, partito dai monti Acrocerauni dell`Albania e descritto da Virgilio nell`Eneide “onde a le spiagge si fa d`Italia il più breve tragitto”.

Cosa vedere e cosa sapere

Cosa vedere a Torre dell`Orso? La lista non è lunga, ma sono tutti luoghi che vale la pena visitare. La torre, in primis. Nota come Torre di porto dell`Orso o Torre dell`Urso, o ancora Creta Russa, la torre d`avvistamento fu costruita a partire dal 1568, a forma troncopiramidale con base quadrata. Nel 1577, vista la sua funzione difensiva, fu dotata di falconetto di bronzo, un cannone di piccolo calibro trasportabile a mano, assegnato dall`allora sindaco di Lecce al procuratore di Borgagne che ne era responsabile. 

Simbolici sono per Torre dell`Orso due faraglioni che emergono dalla baia, a cui si ispira una leggenda: due donne bellissime, due sorelle, cercavano refrigerio in una giornata d`estate. Una delle due, rapita dalle essenze e dai profumi del luogo, cadde in acqua. L`altra si gettò in mare per soccorrerla senza riuscirci. Il mare le fece sue, trasformandole nelle due rocce ribattezzate proprio le Due Sorelle.

In corrispondenza delle Due sorelle, sulla scogliera di punta Matarico, l`antico popolo dei Messapi aveva il suo luogo di culto degli dei nel IV secolo a.C., un vero e proprio santuario ad altissima frequentazione, come testimonia la quantità di segni ritrovati e riconducibili alla devozione dei marinai. In seguito la grotta fu dedicato a San Cristoforo, protettore dei guadi e degli attraversamenti.

 

 

Come arrivare a Torre dell`Orso

Per arrivare a Torre dell`Orso in auto da Lecce percorri la tangenziale est fino all`uscita 7B per San Cantaldo, che porta sulla statale 253 Lecce-San Cataldo. Poco prima di arrivare nel centro di San Cataldo, marina di Lecce, vi sono le indicazioni per Torre dell’Orso. Ubicata lungo la S.P. 336, Torre dell`Orso è facilmente raggiungibile sia da Lecce sia da Otranto. Inoltre, soggiornandovi, è molto semplice raggiungere l’entroterra per prendere parte alle centinaia di eventi che popolano le piazze dei paesi salentini durante le serate estive, come le feste patronali, i cartelloni estivi dedicati alla musica e al teatro e le caratteristiche sagre.

Nei dintorni di Torre dell`Orso

Tre chilometri più a nord fa capolino sul mare il sito archeologico della gloriosa città di Roca Vecchia, di cui pare Torre dell`Orso fosse il porto. Inoltre, camminando sulla liscia scogliera, si giunge alla Grotta della Poesia, bellissima piscina naturale. Questi luoghi d`incanto hanno conquistato salentini e turisti, e ispirato le opere di artisti e scrittori.


ESPLORA LA NOSTRA COLLEZIONE DI VILLE A TORRE DELL`ORSO

LE RICERCHE DI VILLE PIÙ CLICCATE A TORRE DELL`ORSO

Nessun risultato trovato

RICERCA DI VILLE A TORRE DELL`ORSO PER TIPOLOGIA

Nessun risultato trovato
Condividi: